Programma Stage di Danze Popolari Italiane e Internazionali per l’Infanzia e di Animazione 2018

Danze popolari italiane e internazionali per l’infanzia e di animazione

Obiettivi

  • Tramite la danza popolare, nella scuola e non solo in essa, si consolidano ed affinano i seguenti obiettivi:
    consolidamento e perfezionamento degli schemi motori di base; socializzazione; educazione al suono e alla musica; senso ritmico; sensibilità espressiva ed estetica; sviluppo della personalità.
  • Va ricordato l’aspetto della interdisciplinarietà. Al di là dell’elemento psicomotorio che rappresenta l’aspetto più evidente dell’attività coreutica, la danza popolare è espressione delle diverse realtà culturali che nel corso del tempo si sono evolute, differenziate, stratificate. Attraverso essa è possibile ripercorrere uno o più itinerari storico-geografici cogliendo analogie, operando confronti tra le diverse culture. Permette il collegamento tra le varie discipline e concorre al raggiungimento di una visione globale del sapere.
  • Con la danza popolare, inoltre, è possibile creare momenti ludici coinvolgenti durante le feste (a scuola, nelle comunità) dato il carattere comunicativo, comunitario, aggregante ed inclusivo delle stesse danza.

Metodologia

Seguendo una gradualità che rispecchia il modo di lavorare con i bambini/ragazzi, il percorso metodologico seguirà le seguenti tappe: ascolto ritmico-musicale, spiegazione ed esecuzione delle figurazioni, giochi ritmici, passi e coreografie delle danze, dalle più semplici alle più complesse, notizie e informazioni riguardanti le danze, da poter utilizzare nello studio della geografia, della storia e per poterle comunque contestualizzare.

Contenuti

Danze popolari italiane e internazionali di animazione da:

  • Canada
  • Italia
  • Israele
  • Croazia
  • Russia
  • Isole Cook
  • Irlanda

A chi è rivolto

Insegnanti di scuola primaria e secondaria di 1° grado, educatori/ operatori/animatori di comunità, chiunque possa avere interesse a praticare in occasioni ludiche, balli di coinvolgimento per varie fasce d’età.
Per partecipare allo stage è necessaria la tessera Auser.

Da chi è tenuto

Il maestro Bashkim Hajdini ha un’esperienza ventennale nel campo delle danze popolari italiane e internazionali, esperienza maturata attraverso la frequenza di stage in Italia e all’estero. Rispetto alle danze per l’infanzia, ha frequentato lo stage di Enrique Limet in Francia. Ha fatto parte del gruppo Terra di Danza (RE), del gruppo Timballo (BO), di Amici della Danza (BO) e del gruppo Castellacci di Danu (Ozzano dell’Emilia). Attualmente, dal 2012, è maestro del Corso Auser di balli popolari italiani e internazionali che si svolge settimanalmente da ottobre a maggio e che produce, tra l’altro, diversi spettacoli di esibizione e animazione in feste pubbliche del territorio. Nel novembre del 2015 e del 2016 ha condotto stage di balli di danze popolari italiane e internazionali di animazione, organizzati da Auser Cesena.

Quota di partecipazione

30 euro comprensivi di tessera Auser. Possibilità di tesserarsi al momento dell’iscrizione allo stage.

Organizzatore

Auser Territoriale Cesena in collaborazione con Kilombo e ARCI. Con il Patrocinio del Comune di Cesena.


Orario

Sabato 10 novembre 2018, dalle ore 15,00 alle ore 18,45.

Spazi

Sala Oscar Alessandri (ex Primavera 3)
Via Mura Valzania 22, Cesena FC

Informazioni e iscrizioni

L’iscrizione verrà perfezionata a partire dal 10/10/2018 recandosi direttamente presso la sede Auser, Corso U. Comandini 7, Cesena, per il versamento di un acconto di 10 euro.

Chi non potesse recarsi nella suddetta sede potrà mettersi in contatto direttamente con l’organizzatrice dello stage Barbara Lucchi ( E-mail: barbaralucchi@hotmail.it / Cell. 347 0178774). 
Le iscrizioni saranno chiuse al raggiungimento di 30 iscritti oppure il 05/11/2018 anche con numero inferiore. Nel caso in cui non si raggiunga il numero di 10 partecipanti, lo stage non verrà attivato e le quote di adesione verranno restituite. 
In caso di assenza, invece, l’acconto non sarà restituito. 
A chiusura del corso, su richiesta verrà rilasciato attestato di partecipazione allo stage.
 Per i partecipanti, possibilità di richiedere materiale audiovisivo dell’incontro.

Si chiede gentilmente di arrivare 15 minuti prima dell’inizio dello stage per formalizzare l’iscrizione. Si consigliano calzature comode.



Per info contattare:

  • Barbara Lucchi (Auser)
    Cell. 347 0178774
    E-mail: barbaralucchi@hotmail.it
  • Sara Berardi (Kilombo)
    Cell.340 6027023
    E-mail: sara.berardi80@gmail.com
  • Ufficio ARCI ( ARCI)
    Tel. 0547 383790
    E-mail: cesena@arci.it


thumbnail of Locandina-stage-di-danze-per-infanzia-e-di-animazione-2018 Scarica il volantino